Osteomassaggio - studio Nails estetica

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Benessere e Massaggi
OSTEOMASSAGGIO

L'Osteomassaggio si basa sul considerare l'essere umano come l'unità di corpo, mente e spirito. Attraverso la sua valutazione (analisi della postura e palpazione) è possibile individuare gli eventuali disturbi su cui intervenire attraverso tecniche manuali in grado di correggere i disequilibri e ripristinare le condizioni fisiologiche del movimento e quindi della salute. Pur non utilizzando farmaci, rimedi naturali e strumenti medicali o elettromedicali, attraverso la manipolazione dei tessuti, ostemassaggio è in grado di innescare i processi di autoguarigione di cui è naturalmente dotato l'organismo.

AZIONE FISIOLOGICA DEL MASSAGGIO
Il massaggio, con la sua azione, produce riscaldamento e rilassamento dei muscoli, riattiva e aumenta la circolazione sanguigna apportando nutrienti e ossigenando i tessuti, favorisce l’eliminazione dell’acido lattico e dei cataboliti, mobilizza la linfa in eccesso e le tossine stagnanti nel tessuto connettivo, ripristina il fluire dell’energia nervosa. In questo modo viene favorita la ripresa dell’attività fisiologica degli organi e si recupera l'elasticità del connettivo e dei tessuti periarticolari, s'innalza la soglia della tolleranza allo stress e si produce uno stato di rilassamento globale. L’Osteomassaggio è indicato per  migliorare  le condizioni circolatorie e favorire la nutrizione e il ricambio dei tessuti, nel caso di  malattie muscolari (atrofie, torcicollo, lombaggine), articolari (come distorsioni e alcune artriti croniche), neurologiche (quali neuriti, paresi, paralisi).

I trattamenti massoterapici comprendono:
• massoterapia specifica per cervicalgia;
• pompage e mobilizzazioni articolari (a seguito di traumi o patologie degenerative a carico dell’apparato osteo-articolare);
• trattamenti sportivi; trattamenti per lombo-sciatalgie/cruralgie;
• trattamento cicatrici e aderenze;
• trattamento emicrania;
• trattamento viscerale (per il miglioramento della motilità intestinale);
•trattamento post-trauma o post-operatorio (recupero funzionale muscolo-articolare in seguito a patologie ortopediche traumatologiche e degenerative).

 
Torna ai contenuti | Torna al menu